Dalla situazione critica delle nostre Under 13 siamo riusciti a sistemare un pochino le cose. L’Under 13 Femminile è stata integrata nel campionato FIPAV, grazie alla disponibilità del comitato territoriale di Torino. In questo modo nessuna atleta dovrà stare a casa o abbandonare la pratica sportiva, vista la situazione creatasi nel fine settimana, come riportato nel post sulla nostra pagina Facebook. Poco importa se l’obiettivo di inizio stagione era un altro, ovvero partire con un campionato più consono alla media d’età delle atlete. Ora la prerogativa è non abbandonare le ragazze e portarle in palestra, a costo di fare qualche sacrificio in più e arrivare ad avere risultati in tempi più lunghi.

L’under 13 Maschile, invece, si allenerà a numeri ridotti per rispettare il regolamento UISP. I maggiori di 12 anni potranno fare attività e partecipare al futuro campionato, mentre gli altri ragazzi saranno costretti a seguire solo video allenamenti o attività all’aperto. Speriamo di avere notizie confortanti dal prossimo DPCM (o decreto legge, regolamento, quello che sarà….). Certamente le attuali incertezze a livello governativo non aiutano ad avere una programmazione o delle risposte nei confronti dei più penalizzati, ma non ci abbattiamo.

Per la nostra prima squadra, iscritta al campionato di Serie D FIPAV, praticamente un “servizio momentaneamente non disponibile”, stiamo cercando di trovare soluzione alternative.

Il Minivolley pare non avere molte strade da percorrere, se non quelle nelle campagne attorno a Foglizzo e in mezzo ai boschi, possibilità che daremo al più presto ai nostri bimbi, organizzando qualche uscita di gruppo.

Le giovanili U15F, U17F e U19M continuano il lavoro in palestra agli ordini dei coach, in vista dei campionati FIPAV in partenza intorno al 20 febbraio. Seguite la nostra pagina Facebook con le info sui campionati prossimi alla partenza.