header pgs foglizzese

Author Archives: Giulio Pasteris

C serve un gran tifo

Cominciamo questa sera con i Playoff per la promozione in Serie C Maschile… Are you ready ?


Sabato 4 Maggio ore 20.00 BANCA DI CARAGLIO – DIPAR FOGLIZZESE (Caraglio, Palazzetto Via Bernezzo)

Sabato 11 Maggio ore 20.30 DIPAR FOGLIZZESE – BRAIDA VOLLEY (Cuorgè, Palazzetto Via Cappa)

Vi aspettiamo numerosi. C serve un gran tifo !

Assemblea Soci

relazioniCara amica, caro amico,

domenica prossima 21 aprile ci sarà l’assemblea annuale della PGS. All’ordine del giorno c’è un atto necessario, previsto dal nostro statuto: l’approvazione del bilancio. Se sei socio maggiorenne hai già ricevuto la convocazione, in quanto hanno diritto di voto solo i soci maggiorenni. Al di là di questa formalità però, abbiamo desiderio di estendere l’invito a partecipare a questo incontro a tutti coloro che sono coinvolti nelle nostre attività, perciò anche alle atlete ed agli atleti del volley, ed ai loro famigliari. Questo perché per l’occasione avremo modo di fare il punto sulle attività svolte nella passata stagione, ma anche incominciare a ragionare sulle prospettive future, raccogliendo prima di tutto i vostri suggerimenti al riguardo. Perciò confidiamo nella tua presenza: Domenica sera ore 20.30 presso il Centro Polifunzionale in Via S. Giovanni Bosco a Foglizzo. Un saluto cordiale da Mario Verga, presidente dell’associazione, e da tutto il Direttivo

Promosse le promesse

041

Il titolo scioglilingua mette al centro la grande crescita dell'Under 13 Femminile, che termina la prima fase del campionato tra le protagoniste. I 40 punti effettuati lasciano il segno e significano quarto posto in classifica, sul totale di dieci team! Le foglizzesi hanno dimostrato il loro valore contro le pari età pur avendo un terzo della squadra molto giovane, classe 2002, ed altre ragazze al primo anno di pallavolo. Un bel lavoro di gruppo quello svolto dagli allenatori, con risultati che non hanno quasi mai tradito, se non con formazioni più esperte e più avanti di noi fisicamente.

La primavera ci aprirà le porte alla seconda fase di campionato, contro le formazioni che hanno raggiunto la terza e la quarta posizione dei tre gironi della categoria. Presto pubblicheremo il calendario della gare nella sezione appuntamenti.

Brave ragazze!!  heart

Un piccolo dono

Save-the-childrenLa Pgs Foglizzese rende noto il contributo donato a Save the Children, dopo lo svolgimento del torneo Minivolley del 10 marzo 2013. Per l'occasione abbiamo raccolto le offerte in cambio di materiale sportivo della nostra società, destinando il 50% del ricavato alla Onlus internazionale. Nella figura qui sotto il dettaglio del contributo versato (cliccate per ingrandire).

Diapositiva1

 

Rosso di sera il secondo posto si avvera

SER C

Serie D Maschile Alto Canavese Volley – Dipar Foglizzese 2 – 3 (21/25, 25/21, 25/22, 21/25, 13/15)

Alta tensione in quel di Cuorgnè per il derby che consolida la posizione in classifica per la nostra squadra, la miglior seconda dei due gironi di serie D. La Dipar parte con Borca opposto al palleggio Melatti, Brizzi e Bianchetta al centro, Morsanutto e Karpes laterali e Basta libero. In tribuna vicepres e direttore sportivo in compagnia dello "scalpitante" Palazzo, che in settimana tornerà ad allenarsi con il gruppo. La formazione del primo set dà ragione alle scelte di Levis, con Karpes ispirato dal cambio di ruolo e Bianchetta unico ad essere sostituito dal libero in seconda linea. Nel secondo parziale l'ACV prende le misure, con il palleggiatore bravo a servire Crosasso e Simonetto, quest'ultimo letale per il muro foglizzese. I centrali biancoblu perdono d'efficacia sotto rete e anche Karpes fatica ad essere incisivo in attacco, costringendo parecchie volte Melatti a cambiare gioco senza ottenere buoni risultati. Il 25-21 per i padroni di casa sprona l'allenatore foglizzese, che cambia Ceresa per Borca. L'inizio è ben giocato, ma Melatti a metà set chiede il cambio per un problema fisico. Entra in campo Mileva, che fa il possibile per servire al meglio i compagni, fino al momento in cui il coach si rende protagonista di un brutto momento di nervosismo. Levis cattura l'attenzione dell'arbitro, che lo penalizza con il cartellino rosso e la successiva fuoriuscita dalla zona di gioco fino al termine del set. Tracollo mentale per la foglizzese, che perde a 22 il parziale.

Read more ...